PRIMO BIENNIO (I e II superiore)

Conoscenze Abilità
  • Desideri e attese del mondo giovanile, identità personale ed esperienza religiosa
  • La proposta di salvezza del cristianesimo realizzata nel mistero pasquale di Cristo
  • La Bibbia, documento fondamentale per la tradizione religiosa ebraico-cristiana: metodi di accostamento
  • Gesù, il Figlio di Dio che si è fatto uomo: vita, annuncio del Regno, morte e risurrezione, mistero della sua persona nella comprensione della Chiesa
  • L’uomo, “immagine e somiglianza” di Dio, persona
  • La Chiesa mistero e istituzione: dalla Chiesa degli apostoli alla diffusione del cristianesimo nell’area mediterranea e in Europa
  • Vita nuova nello Spirito, legge e libertà: caratteristiche fondamentali della morale cristiana
  • Origine e fine dell’uomo secondo la religione cristiana
  • Confrontare aspetti della propria identità con modelli di vita cristiana
  • Individuare la specificità della salvezza cristiana e confrontarla con quella di altre religioni
  • Analizzare nell’Antico e nel Nuovo Testamento le tematiche preminenti, i personaggi più significativi, la figura di Maria
  • Individuare in Gesù Cristo i tratti fondamentalidella rivelazione di Dio, fonte della vita e dell’amore, ricco di misericordia
  • Cogliere le caratteristiche dell’uomo come persona nella Bibbia e nella riflessione dei cristiani dei primi secoli
  • Riconoscere lo sviluppo della presenza della Chiesa nella società e nella cultura: dall’origine fino al medio evo
  • Confrontare la novità della proposta cristiana con scelte personali e sociali presenti nel tempo
  • Cogliere i significati originari dei segni, dei simboli e delle principali professioni cristiane difede
  • Riconoscere l’importanza e il significato dei sacramenti per l’inizio, lo sviluppo e la ripresa della vita cristiana
  • Riconoscere i criteri e i segni di appartenenza ad un gruppo di persone, ad una comunità sociale e quelli di appartenenza alla Chiesa
  • Comprendere il significato cristiano della coscienza e la sua funzione per l’agire umano
  • Specificare l’interpretazione della vita e del tempo nel cristianesimo, confrontandola con quella di altre religioni