SECONDO BIENNIO (III e IV superiore)

Conoscenze Abilità
  • L’uomo e la ricerca della verità: l’incontro tra filosofia e teologia, tra scienza e fede
  • Dio, la religione e le religioni tra rivelazione e critica della ragione. Origine e significato della fede cristiana nell’Unità e Trinità di Dio
  • Gesù nella ricerca moderna: corrispondenza ed unità tra il “Gesù della storia” e il “Cristo della fede”
  • I principi dell’ermeneutica biblica per un approccio sistematico al testo
  • La Chiesa e l’impero, gli stati nazionali, le democrazie e la modernità
  • La riforma della Chiesa, il concilio di Trento, divisioni tra cristiani, la ricerca dell’unità
  • Nuove espressioni di spiritualità cristiana nell’epoca moderna per la predicazione, la preghiera, l’educazione, la carità e la testimonianza di vita
  • Evangelizzazione di nuovi popoli: rapporto tra fede e cultura locale
  • Giustizia e pace, libertà e fraternità nelle attese dei popoli e nell’insegnamento del cristianesimo
  • Riconoscere diversi atteggiamenti dell’uomo nei confronti di Dio e le caratteristiche della fede matura
  • Argomentare una risposta a critiche ed obiezioni formulate sulla credibilità della religione cristiana
  • Applicare criteri ermeneutici adeguati ad alcuni testi biblici, in particolare a quelli relativi agli eventi principali della vita di Gesù
  • Identificare nella storia della Chiesa dal medio evo all’epoca moderna nodi critici e sviluppi significativi
  • Riconoscere l’attività missionaria della Chiesa nei diversi continenti e analizzare il rapporto fra evangelizzazione e vicende storico-politiche contestualI
  • Individuare le cause delle divisioni tra i cristiani e valutare i tentativi operati per la riunificazione della Chiesa
  • Cogliere in opere d’arte (architettoniche, figurative, letterarie e musicali …) elementi espressivi della tradizione cristiana
  • Individuare il rapporto fra coscienza, verità e libertà nelle scelte morali dei cattolici
  • Riconoscere la tensione tra realtà ed ideali, tra limiti dell’uomo e azione dello Spirito nella vita personale, sociale ed ecclesiale
  • Accogliere, confrontarsi e dialogare con quanti vivono scelte religiose e impostazioni di vita diverse dalle proprie