Si comunica che lunedì 12 ottobre 2020, alle ore 17.30, presso presso la Società  Letteraria di Verona, Piazzetta Scaletta Rubiani, 1, avrà inizio il percorso di aggiornamento, formazione  e promozione culturale organizzato dalla Rete “Scuola e Territorio: Educare insieme” in collaborazione con l’Associazione Prospettiva Famiglia. 

 
Il primo Modulo sarà inaugurato dal Prof. Stefano Quaglia, con il tema “Il segno delle cose non evidenti sono le evidenti, ovvero traccia dell'invisibile è il visibile”. Spunti per una riflessione sul futuro.
 
L'accesso sarà contingentato(40 posti) su prenotazione (www.copernicopasoli.edu.it/rete), in osservanza delle misure di sicurezza sanitaria Covid-19 previste: misurazione temperatura in entrata, sanificazione delle mani, registrazione dati personali, mascherina chirurgica ed attenzione al distanziamento.
Le presentazioni saranno trasmesse in diretta audio video streaming http://www.societaletteraria.it/streaming/, condivise sulle pagine pubbliche in Facebook della Rete “Scuola e Territorio: Educare Insieme” e di Prospettiva Famiglia.